BIOSHOCK 4 NEL 2022?

Chi ha giocato la saga di Bioshock ricorderà sicuramente la magnificenza della trama di questa fantastica opera, ed è per questo che i fan non vedono l’ora di poter giocare ad un altro capitolo (soprattutto adesso che sono presenti le console next gen). Sebbene sia stato annunciato qualche tempo fa, non si hanno ancora notizie né sulla sua uscita, né su eventuali altri dettagli, e non è presente neanche un trailer dimostrativo. Fortunatamente gli insider sono sempre pronti e secondo un recente rumor il gioco potrebbe uscire nell’arco del 2022.

L’informazione è scaturita da un database che è trapelato da una recente fuga di dati di NVIDIA GeForce Now, e oltre alla presenza di God Of War per PC (ecco perché gli utenti non si sono meravigliati della rivelazione da parte di Sony) il database riporta anche un eventuale lancio di Bioshock 4 nell’arco del 2022. 

Molti pensano che sia ancora troppo presto per un quarto capitolo, ma secondo recenti rapporti il gioco è in fase di sviluppo già dal 2018, e quindi quattro anni di tempo per creare un titolo dovrebbero essere sufficienti per metterlo in commercio.

Sono comunque informazioni da prendere con le pinze visto che dopo la fuga del documento Nvidia ha deciso di pubblicare una dichiarazione per chiarire la questione: 

Nvidia è a conoscenza di un elenco di giochi pubblicato non autorizzato, con titoli rilasciati e/o ipotetici, utilizzati solo per il monitoraggio e i test interni“, ha affermato la società in una dichiarazione. “L’inclusione nella lista non è né una conferma né un annuncio di alcun gioco. Nvidia ha preso provvedimenti immediati per rimuovere l’accesso all’elenco. Non sono state rivelate build di giochi riservate o informazioni personali”. 

Ciò potrebbe essere comunque un semplice bluff da parte di Nvidia per distogliere l’attenzione da questo gioco, e quindi non ci resta che attendere un’eventuale dichiarazione da parte dei vari studi di sviluppo di Bioshock.

ALAN MINOTTI