PLAYSTATION PIÙ AGGUERRITA CHE MAI

Playstation dopo aver acquisito Bluepoint Games e Housemarque ha dichiarato che è sempre pronta ad inserire nel suo organico nuovi studi di sviluppo per ampliare il suo staff.

È da qualche giorno infatti che Sony ha deciso di rivelare ufficialmente l’acquisizione da parte sua dello studio Bluepoint Games, famosi per aver lavorato sulle collection di God Of War e Metal Gear Solid, ma anche per i remake di Shadow of the Colossus e Demon’s Souls.

Successivamente a questa rivelazione il capo dei PlayStation Studios Hermen Hulst è stato intervistato da IGN, e ha dichiarato cosa significa aver acquisito Bluepoint Games e su cosa stanno lavorando:

 “in questo momento abbiamo 16 team interni come parte di PlayStation Studios, e facciamo molta attenzione al modo in cui guardiamo verso il futuro. Deve essere giusto, deve adattarsi a ciò che stiamo facendo in termini qualitativi, devono essere i giochi giusti. Lo stesso con le squadre. Le squadre che restano devono avere una mentalità molto collaborativa. Devono essere orientati alla qualità. Non compriamo team solo per essere più grandi. li acquistiamo perché abbiamo la certezza che lavorare insieme sia più proficuo rispetto a lavorare separati”.

Successivamente continua: 

Siamo sempre aperti a costruire nuove relazioni o portare le persone all’interno dell’azienda, ma solo se aderiscono alla mentalità di prima qualità e al giusto tipo di contenuto innovativo e nuove esperienze. Tutti questi team condividono molto, ma sono anche molto diversi l’uno dall’altro, ed è quello che mi piace davvero. Penso che sia ciò che il pubblico di PlayStation, i fan di PlayStation, si meritano

La potenza del marchio Playstation è più che ovvia, e la battaglia di acquisizione sia dalla parte di Sony che da parte di Microsoft si sta facendo sempre più dura e all’ultimo sangue. Vedremo come andrà a finire.

ALAN MINOTTI