IN CUCINA CON LARA CROFT

E sì gente, anche la famosa guerriera Lara Croft nelle sue avventure non si è fatta mancare le prelibatezze culinarie, e tra una sparatoria e un’arrampicata è riuscita anche a scrivere un libro di ricette.

Si tratta di un libro ufficiale basato sulla serie Tomb Raider e su tutte le pietanze che la sexy Lara ha assaggiato nelle varie località in cui ha portato scompiglio e distruzione, ma anche libertà e generosità. Questo ricettario è stato annunciato all’inizio del 2021 per celebrare il 25esimo anniversario di Tomb Raider. Si chiamerà Official Cookbook and Travel Guide e comprenderà più di 40 ricette basate sulle avventure di Lara in tutto il mondo.

Le ricette sono state messe insieme da Tara Theoharis, altrimenti nota come The Geeky Hostess e autrice di The Minecrafter’s Cookbook. Alcuni giorni fa sono state rivelate da Theoharis le prime quattro ricette del libro di cucina di Tomb Raider: il soffritto peruviano di Lomo Saltado, il piatto indiano fritto Vada Pav, i pancake giapponesi Okonomiyaki e i fagioli britannici su pane tostato.

A parte la portata principale che sono le ricette, questo libro contiene anche molte informazioni sui piatti e sulle sue origini, senza tralasciare il collegamento con il franchise di Tomb Raider. Il che risulta piuttosto accurato.

Prendendo come esempio i fagioli sul pane tostato: gli scrittori hanno estrapolato una biografia tratta dal gioco originale del 1996, in cui si afferma che il classico piatto britannico è il pasto preferito di Lara. Quindi oltre che essere un modo per cucinare pietanze particolari potrebbe essere anche una lettura divertente.

Tomb Raider: The Official Cookbook and Travel Guide uscirà il 26 ottobre, e costerà tra i 20 e i 30 euro in base alla nazione di uscita. 

ALAN MINOTTI