IL REMAKE DI FINAL FANTASY 7 POTREBBE SBARCARE SU PC

Dopo che un presunto elenco di titoli in arrivo su Epic Game Store è stato parzialmente confermato, sembra che il fantastico Final Fantasy 7 Remake stia per approdare anche su PC, perdendo di conseguenza l’esclusiva Playstation. Questa notizia è trapelata tramite Epic Game Store ed è corredata anche da altri piccoli indizi.

 

È già da qualche mese che il sito di tracking Epic Data ha scoperto delle informazioni riguardanti Final Fantasy 7 Remake e Alan Wake Remastered, e vista la recente comparsa di quest’ultimo all’interno di un rivenditore del Taiwan che mostra l’uscita il 5 ottobre, la notizia del titolo di casa Square Enix sembra prendere più credibilità, facendo apparire un barlume di speranza per i fan che vogliono provarlo a prestazioni elevate e con il Ray Tracing.

Come molti sanno Square Enix ha da poco tolto l’esclusiva alla saga di Kingdom Hearts inserendo nell’Epic Store le 2 collection HD 1.5 + 2.5 ReMIX, HD 2.8 Final Chapter Prologue e il gioco Kingdom Hearts 3 + Re Mind (DLC). In più è presente un simpatico gioco di nome Kingdom Hearts: Melody of Memory, in cui il giocatore deve partecipare ad alcuni minigiochi a tema musicale che comprende oltre venti personaggi e più di centoquaranta brani. Di conseguenza è molto probabile che Final Fantasy 7 Remake uscirà presto per PC.

Oltre a questo, il periodo di esclusività del settimo capitolo doveva essere di un anno, ma è stato successivamente prolungato di ulteriori sei mesi, e secondo alcune indiscrezioni è successo per via dei rallentamenti causati dalla pandemia e dall’uscita del DLC Integrade. Il patto dovrebbe quindi terminare a fine anno, di conseguenza Square potrebbe far approdare il remake con annesso DLC già da inizio 2022.

Sono un grande fan della saga di Final Fantasy e, per quanto il remake del settimo capitolo non sia stato del tutto fedele all’originale, ho apprezzato molto il sistema di combattimento e l’approfondimento di alcuni personaggi lasciati in sordina nell’originale, e poterlo rigiocare con prestazioni migliori su PC mi gasa parecchio.

ALAN MINOTTI