THE LAST ORICRU – ACTION RPG IN CUI LE SCELTE CONTANO

Prime Matter e GoldKnights hanno presentato il nuovo trailer di The Last Oricru alla Gamescom. Sviluppato con Unreal Engine (probabilmente con la versione 4.27, essendo un titolo in uscita nel 2022), The Last Oricru è un Action RPG con una forte enfasi sulla narrazione e sulle scelte dei giocatori. 

 

Ambientato in un mondo medievale con forti connotazioni fantascientifiche, The Last Oricru trascina i giocatori nella sanguinosa guerra civile per la supremazia sul mondo di Wardenia in cui le decisioni e l’esperienza dei giocatori (in versione single-player e co-op) influiranno in maniera significativa sulla trama. 

Sotto alcuni aspetti, l’ambientazione di The Last Oricru sembra ricordare opere come Numenera di Monte Cook o ancora la Saga di Shannara di Terry Brooks, con una tecnologia avanzata e ormai dimenticata i cui resti sono percepiti come oggetti magici a cui solo pochi prescelti possono accedere.

Secondo la trama del gioco, il protagonista, svegliandosi dopo un lungo sonno criogenico, si trova al centro dello scontro tra due razze su un pianeta parzialmente terraformato e isolato da una barriera protettiva. Al giocatore (o meglio ai giocatori) spetterà scoprire cosa guida entrambi le parti del conflitto!

In The Last Oricru viene offerto ai giocatori anche un enorme “albero decisionale”, in cui le proprie scelte porteranno a risultati diversi, influenzando storia, personaggi, la fine del gioco e il suo intero flusso. Ogni azione, ogni missione secondaria e ogni vita presa influenzerà, così, la reputazione delle fazioni fornendo dunque un pavé di opzioni molto ampio e una grande rigiocabilità.

Naturalmente, anche il sistema di combattimento, mirato a creare un’esperienza dura ma gratificante, sarà di grande importanza. Particolarmente interessante è l’aspetto multiplayer del titolo. Difatti, in modalità cooperativa, accessibile dopo il tutorial, il sistema hop-in/hop-out consentirà a un secondo giocatore di entrare in azione in qualsiasi momento e di uscirne altrettanto facilmente, fornendo un ulteriore livello di profondità al gioco. Inoltre, la modalità co-op consentirà ai giocatori di effettuare combo speciali con il partner oltre nuovi percorsi, enigmi e persino trappole speciali per i boss che non possono essere attivate in solitaria. E il nuovo trailer sembra proprio volerci mostrare qualcosa di più su questa modalità!

The Last Oricru sarà disponibile in digitale su PS5, Xbox e PC nel 2022 e non resta che attendere per scoprire qualcosa di più!

MASSIMILIANO GROTTI