MASS EFFECT 5 – ADDIO FROSTBITE, BENTORNATO UNREAL!

Electronic Arts ha una buona reputazione quando si tratta di utilizzare il proprio motore Frostbite… almeno quasi sempre. Sviluppato da DICE, l’editore ha insistito sul fatto che molti dei suoi giochi utilizzassero proprio questo Engine nonostante la sua parziale incompatibilità con i giochi RPG. In effetti, Mass Effect: Andromeda e Anthem hanno sofferto proprio a causa di questo, ricevendo recensioni medio-basse e riscontrando una miriade di problemi tecnici. Secondo quanto riferito, Frostbite era un motore difficile da lavorare e per questo… sembra che l’editore non voglia ripetere lo stesso errore con il futuro Mass Effect 5!

EA, difatti, ha pubblicato un avviso di assunzione per un direttore tecnico per Mass Effect 5, nel quale si specifica di essere alla ricerca di personale con “esperienza con Unreal Engine”. Sebbene ciò non significhi necessariamente l’imposizione a Bioware di utilizzare questo motore per il gioco, la possibilità rimane aperta.

I giochi della trilogia originale di Mass Effect sono stati costruiti su Unreal Engine e il solo Mass Effect: Andromeda è stato costruito con Frostbite, quindi, forse, il potenziale cambiamento al motore Unreal per il prossimo titolo non dovrebbe essere una sorpresa.

Jeff Grubb di VentureBeat ha anche confermato attraverso le sue stesse fonti che EA è disposta a valutare ogni opzione quando si tratta della tecnologia per un nuovo titolo di Mass Effect e l’unico motivo per cui il publisher dovrebbe mantenere il vecchio engine è il possibile risparmio economico ma… dati i tempi tecnici di sviluppo e la presunta data di inizio dei lavori, in termini di tecnologia grafica (e non solo), Frostbite potrebbe essere notevolmente inferiore a Unreal Engine 5. In alternativa, Bioware potrebbe cercare di utilizzare Unreal Engine per confrontare e inserire ciò di cui ha bisogno in Frostbite… anche se effettivamente in questo caso il dispendio di forza lavoro potrebbe essere forse troppo oneroso.

Detto questo, Mass Effect 5 probabilmente entrerà in produzione solo nel 2023, con una possibile uscita nel 2025. Fino ad allora, Bioware continuerà a lavorare con Frostbite su Dragon Age 4, che prevede di rilasciare nel 2023.

MASSIMILIANO GROTTI