UNA VITA PIENA DI STRANEZZE

Essendo un amante sfegatato delle avventure grafiche, non potevo non parlare di un gioco che mi ha veramente appassionato (un po’ come tutti quelli prodotti dall’iconica casa Square Enix). Ecco perché dopo aver visto la conferenza all’E3, pochi giorni fa, voglio riportarvi nel passato, e mostrarvi le prime anticipazioni per il terzo capitolo della saga (anche se compreso questo ne sono stati prodotti 5) di…

LIFE IS STRANGE
Come detto prima, è un’avventura grafica, sviluppata da Dontnod Entertainment e pubblicata da Square Enix per PCPlaystation 3, Playstation 4Xbox 360Xbox One. È strutturata in 5 episodi, usciti tutti nell’arco del 2015. La storia ruota intorno alla protagonista Maxine Caulfield, una giovane ragazza che scopre di possedere un potere strabiliante, cioè riavvolgere il tempo, cosa che la porta inesorabilmente, ad ogni sua scelta, a cambiare le sorti del suo destino. Dopo essere stata messa al corrente di una terribile tempesta che sta per abbattere la sua città, Maxine si avventura alla ricerca di una soluzione per salvarla. Già il primo capitolo mi ha entusiasmato, portandomi via molte ore di gioco, cosa che mi ha portato poi a giocare tutti gli altri.

LIFE IS STRANGE: BEFORE THE STORM
Qui gli sviluppatori cambiano, e il lavoro passa alla software house Deck Nine Games, per essere poi pubblicato dalla stessa Square Enix nel 2017. Anche questo capitolo è composto da episodi, precisamente 3, con l’aggiunta di uno bonus. Come si capisce dal titolo, la storia è ambientata prima della tempesta presente nel primo gioco, precisamente 3 anni prima, e si concentra sulle catastrofiche vicende di una sedicenne di nome Chloe Price, e sulla sua relazione con la compagna di scuola Rachel Amber. Il suo gameplay rimane praticamente invariato rispetto al precedente, basato principalmente sui dialoghi e sulle scelte che il protagonista fa. Anche qui possiamo trovare una trama degna di nota, che ha appassionato migliaia di giocatori amanti del genere.

LE FANTASTICHE AVVENTURE DI CAPTAIN SPIRIT
Arriva il 2018 e la casa Dontnod Entertainment riprende le redini della situazione, sviluppando uno spin off free to play e mettendolo in commercio il 26 giugno 2018. Viene aggiunto come parte integrante di Life Is Strange 2, e le azioni svolte in questo capitolo, influiscono in parte con la trama di quest’ultimo. La sua storia è inserita infatti nello stesso universo di Life Is Strange, ambientata tre anni dopo gli avvenimenti del primo capitolo e ruota attorno a un bambino di 9 anni di nome Chris Eriksen. Durante questa piccola avventura in cui Chris gioca a fare il super eroe, oltre a conoscere brevemente la sua storia, possiamo anche recuperare oggetti, interagendo con l’ambiente circostante, per poi comporre il costume che può assumere diverse forme. Per quanto sia corto, è stato un ottimo prodotto introduttivo al vero e proprio sequel del primo.

LIFE IS STRANGE 2
Grazie alla fama riscossa da questo brand, Square non poteva non supportare un altro capitolo della serie. Ecco perché, dopo appena un anno dall’ultimo titolo, vede luce questo capolavoro. Di nuovo è composto da capitoli, questa volta 5: il primo, vede la luce il 27 settembre del 2018, e gli altri nell’arco di tutto il 2019. Dontnod per questo gioco ha deciso di non continuare la storia di Maxine Caulfield (protagonista del primo capitolo), decidendo di ambientarlo in un luogo differente e con personaggi del tutto nuovi. La trama segue i 2 fratelli DiazSean e Daniel, rispettivamente di 16 e 9 anni. I ragazzi si vedono costretti ad intraprendere un viaggio da Seattle fino alla città natale del padre, Puerto Lobos, ubicata in Messico, per via della recente morte del padre, ucciso da un agente di polizia. Con colpi di scena e avventure straordinarie, questi ragazzi avranno filo da torcere. Il gioco racchiude in sé, oltre al miglioramento grafico e di gameplay, una storia strappa lacrime e con elementi di critica sociale.

LIFE IS STRANGE: TRUE COLORS
Dopo la conferenza di Square Enix sono entusiasta di sapere la data d’uscita di questo capitolo (il 10 settembre del 2021, salvo imprevisti).
Il gioco farà la sua prima comparsa su console next gen come
Playstation 5 e Xbox Serie S/X, mantenendo la compatibilità con le console precedenti. Se avete giocato ai titoli precedenti, saprete che ogni personaggio è caratterizzato da poteri diversi, infatti la protagonista di questo gioco, Alex Chen, una giovane donna asiatico-americana, ha la capacità di “sentire” le emozioni e gli stati d’animo delle altre persone. Rispetto ai suoi predecessori, pur mantenendo lo stile a capitoli, il gioco verrà distribuito in un’unica soluzione, graziando i giocatori che hanno dovuto, in passato, aspettare mesi per poter continuare la storia. Devo dire che sono impaziente di giocarlo!

LIFE IS STRANGE REMASTERED COLLECTION
Ovviamente Square da furba ha abbinato all’uscita una operazione di marketing, e cioè creare una collection che comprende tutti i capitoli prodotti fino ad oggi. Sarà venduta o singolarmente, o in una Ultimate Edition di Life Is Strange True Colors, e al suo interno si potrà notare una grafica migliorata, un’illuminazione superiore, e grazie al Motion Capture, espressioni facciali dei personaggi molto più realistiche. Che dire, da appassionato, penso proprio che risparmierò per accaparrarmi questa fantomatica ultimate edition al Day One.

ALAN MINOTTI