SGF - RILASCIATO WAVEBREAK: ONDE, MUSICA E ACROBAZIE

Il Summer Game Fest, evento “preliminare” dell’E3, ha iniziato a sganciare le prime bombe, soprattutto grazie allo spazio dedicato a STEAM, che ha mostrato alcuni dei titoli che distribuirà su PC (e che saranno comunque disponibili anche su altre piattaforme).

Prima di dedicarci ad alcuni dei titoli più corposi di prossima uscita, partiamo con qualcosa di easy e divertente, e che peraltro ha in qualche modo spiegato quello che sembrava essere un enorme fuori contesto, ovvero il concerto della band californiana Weezer.

Perché un gruppo pop-rock ha tanto spazio in un evento dedicato ai videogiochi, al di là dei vari riferimenti di nerd culture presenti nei loro pezzi?

La risposta è stata quella che, a pensarci bene, poteva essere ovvia: la colonna sonora di un videogioco con un pezzo inedito degli Weezer. E non avremmo potuto pensare ad un titolo più appropriato per la band di Rivers Cuomo…

WaveBreak è, per usare la definizione usata dagli sviluppatori di Funktronic Labs, un gioco di SkateBoat. Ovvero, un gioco di skate, che vede come player dei curiosi animali antropomorfi che si cimentano su circuiti acquatici in gare online a base di trick, gare di velocità, gare in modalità survival e a obiettivi, oltre alla Weezy Mode, dedicata proprio alla band.

Per i nostalgici dei vecchi Tony Hawk’s Pro Skater, vista anche la OST particolarmente gradevole, potrebbe essere un ottima scelta, indie e low cost.

Dalle prime immagini di gameplay il gioco sembra divertente e coinvolgente, e l’atmosfera alla Miami Vice creata dalla grafica di molti livelli la rende proprio una perfetta proposta in vista dell’estate, per ingannare il tempo quando non si può stare in spiaggia.

Funktronic Labs distribuisce la sua creatura per PC via STEAM e per NintendoSwitch sullo store dedicato dalla casa nipponica.

ANTONIO RECUPERO